05/03/2019

Non solo mare: il potenziale delle zone dell’interno Esperienze di turismo sostenibile dal Nuorese a tutto il Mediterraneo

Il turismo è una delle principali attività economiche non solo della Sardegna ma dell’intera area del Mediterraneo. L’economia che ruota intorno al turismo, costituisce uno dei principali fattori di sviluppo territoriale che genera buona parte del prodotto interno lordo e posti di lavoro dei paesi e delle regioni Mediterranee. Tuttavia, nonostante la sua importanza socio-economica, lo sviluppo del turismo esercita pressioni sull’ecosistema sociale e naturale che possono influire negativamente nella qualità della vita delle popolazioni locali, degradare la stessa qualità del turismo e i suoi assets e di conseguenza limitarne le stesse possibilità di crescita.

Valorizzare il patrimonio culturale e naturale delle zone dell’interno costituisce un’importante opportunità per il turismo sostenibile; permette di stimolare l’economia dei territori e a allo stesso tempo costituisce una risorsa importante per poter destagionalizzare il turismo e gestire la pressione sull’ecosistema sociale e naturale che i flussi turistici esercitano specialmente sulle zone costiere. In questo senso sfruttare il potenziale del turismo richiede sviluppare e implementare strategie efficienti ed azioni integrate con obiettivi specifici, attraverso un approccio innovativo basato su una governance condivisa che permetta la valorizzazione del patrimonio culturale e naturale secondo principi di sostenibilità.

Il prossimo 5 di Marzo la Provincia di Nuoro in collaborazione con Arco Latino, organizza una mattinata di lavoro con gli attori del territorio e rappresentanti di vari progetti per dialogare insieme su esperienze e modelli di governance di sucesso per il turismo sostenibile nel Mediterraneo.

Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, tra cui quelli di profilazione (propri e di altri siti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
OK