03/03/2016

Seminario-Workshop Internazionale: “Le sfide e la governance locale nel Mediterraneo. Arco Latino verso il 2020”

Il Mediterraneo nel contesto attuale è chiamato a rispondere a importanti sfide. Una delle priorità per i governi locali di questo territorio e lavorare alle sinergie e alla creazione di spazi di cooperazione per intraprendere azioni che diano centralità in europa alla dimensione Mediterranea.

La convivenza, l’innovazione e la competitività, la sostenibilità e la governance costituiscono importanti questioni sulle quali i governi locali di quest’area geografica sono chiamati a confrontarsi. Questi sono i temi di cui parleranno al Seminario-Workshop Internazionale: “Le sfide e la governance locale nel Mediterraneo. Arco Latino verso il 2020” amministrazioni locali e stakeholders di Francia, Spagna e Italia riuniti insieme. La giornata, organizzata da Arco Latino in collaborazione con il Consiglio Provinciale di Barcellona, si svolge nel quadro dei lavori dell’Assemblea Generale 2016 dell’Associazione  e  dell’elaborazione della sua nuova strategia per il 2020. 

Arco Latino attiva dal 2002 è costituita da Governi Locali Intermedi del Mediterraneo. Attualmente i suoi soci sono Province e Città Metropolitane Italiane, Diputaciones e Consigli Insulari spagnoli e Dipartimenti francesi.  La rete è uno spazio per lo scambio di buone pratiche, lo sviluppo di azioni politiche congiunte e la cooperazione tecnica internazionale per la valorizzazione del ruolo delle amministrazioni locali, lo sviluppo sostenibile dei municipi ed il benessere dei cittadini del Mediterraneo.

ISCRIZIONE SEMINARIO WORKSHOP

*
captcha
 
* I campi contrassegnati sono obbligatori.
Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, tra cui quelli di profilazione (propri e di altri siti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
OK